MESSICO - Città del Messico

Tour: Maya adventure

  • Tour di gruppo (voli esclusi)
  • 15 giorni / 14 notti
  • 3 stelle
  • Come da Programma

Un viaggio completo che vi porterà in lungo e in largo per il Messico, da Città del Messico a Playa del Carmen. Un itinerario all'insegna della natura, la cultura e le tradizioni di questo meraviglioso paese. Ripercorrerete la storia delle antiche civiltà che hanno abitato il Messico, passando da Teotihuacan a Palenque, da Uxmal a Chichen Itza, tutti siti archeologici di straordinaria bellezza. Non mancheranno le bellezze naturali come il Parco Nazionale del Cenyon del Sumidero, le numerose cascate o l'Albol del Tule, un imponente albero di 1500 anni. Alla fine di questo tour in bus, vi potrete concedere un pò di relax e riposo nelle bellissime spiagge di Playa del Carmen, sulla Riviera Maya
Un viaggio Zaino in Spalla dai mille colori in un dei paesi più allegri al mondo!


Vorresti partire ma non trovi dei compagni di viaggio? Non ti preoccupare prepara lo zaino, a tutto il resto pensiamo noi!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

PROGRAMMA DI VIAGGIO


Giorno 1: Città del Messico
Incontro in hotel con il team leader, tempo per conoscere il resto del gruppo e pernottamento.


Giorno 2 e 3: Città del Messico
Colazione e prossime due giornate libere nella capitale. Consigliamo di suddividere in giornate diverse l’escursione a Teotihuacan e la visita di Città del Messico. Qui, i principali punti di interesse sono lo Zocalo, la piazza principale con la Cattedrale ed il Palazzo Nazionale; il Templo Mayor; la Basílica di Nostra Signora di Guadalupe e il famoso Museo di Antropologia. Immancabile un pranzo al Mercado de San Juan. A sud della città si trova la zona di Xochimilco, un reticolato di canali e isolette dove vengono coltivati fiori e verdure, raggiungibili tramite delle assurde e coloratissime imbarcazioni chiamate “trajineras”. Chi è interessato alle figure di Frida Kahlo e Diego Rivera troverà grande soddisfazione nel museo a lei dedicato e ai murales dislocati nei palazzi della città. Imperdibile la visita della “Città degli Dei”, Teotihuacan, patrimonio UNESCO. Pernottamento


Giorno 4: Città del Messico – Puebla (140 km 2 ore)
Comincia la nostra avventura by bus! Dalla stazione degli autobus partiamo per Puebla, una cittadina coloniale molto animata e famosa per i colori vivi dei suoi edifici, per i mercati e i palazzi coloniali. Tra le principali attrazioni: lo Zòcalo, centro storico Patrimonio UNESCO, la maestosa Chiesa di Santo Domingo, l’ex convento di Santa Rosa e il Fuerte de Loreto, da cui si gode di una meravigliosa vista della città. Lo sapevate che a Puebla c’è un vulcano? E non diciamo nei dintorni, intendiamo proprio dentro la città: si tratta del Cuexcomate. Pernottamento.


Giorno 5: Puebla – Oaxaca (340 km 5 ore)
Colazione, trasferimento libero alla stazione dei bus e partenza per Oaxaca. Arrivo, resto della giornata libera. Come in tutte le città del Messico, anche qui il cuore della città è lo Zocalo, da cui si diramano numerose stradine punteggiate di case colorate. E' uno dei luoghi più famosi della città. Per cogliere la vera atmosfera oaxaqueña visitate il Templo de Santo Domingo e immergetevi in un vivace mercato locale. Oaxaca, oltre che per i monumenti, i musei e le gallerie d’arte, è famosa per il Mezcal, il distillato d’Agave tradizionalmente imbottigliato con una larva viva. Pernottamento.


Giorno 6: Oaxaca
Giornata libera dei dintorni di Oaxaca. A Mitla si potranno ammirare mosaici raffinati e tombe ricoperte da disegni geometrici, mentre l’Arbol del Tule, a Santa Maria del Tule, è un imponente albero tra i più antichi al mondo con i suoi 1500 anni. Non perdetevi la fenomenale Agua Hierve, la cascata “pietrificata”. In realtà l’acqua scorre, ma poiché è appesantita da minerali e calcare lascia dietro di sé un alto numero di detriti, che i millenni hanno trasformato in terrazze e colate di pietra bianca. Pernottamento


Giorno 7: Oaxaca – Tuxtla Gutierrez (540 km 11 ore su percorso tortuoso)
Tempo libero per conoscere più a fondo la splendida Oaxaca. Nel pomeriggio partenza con bus notturno per Tuxtla Gutierrez. Pernottamento in bus (si raccomanda un pile e per chi soffre le curve un rimedio contro il mal d’auto)


Giorno 8: Tuxtla Gutierrez – San Cristobal de las Casas (65 km 1 ora e 15)
Arrivo in mattinata a Tuxtla Gutierrez, capitale dello Stato del Chiapas. Tempo a disposizione per l’escursione libera al Parco Nazionale del Canyon del Sumidero, un enorme canyon dalle pareti verticali che si innalzano fino a 1000m. Consigliamo di iniziare l’escursione da Chiapa de Corzo, un piacevole paesino situato sulle sponde del Rio Grijalva. Da qui si può seguire il fiume in barca e raggiungere il canyon accompagnati dagli sguardi dei coccodrilli sulle rive e dalle grida delle scimmie urlatrici. Proseguimento per San Cristobal de las Casas. Arrivo e pernottamento.


Giorno 9: San Cristobal de las Casas
Giornata libera per la visita di San Cristobal e i suoi dintorni, come le comunità indigene di San Juan Chamula e Zinacantan, dove le tradizioni vengono saldamente conservate. Nella prima, entrate nella chiesa di San Juan dove una volta entrati non troverete banchi, ma un tappeto di aghi di pino e candele; non ci saranno preti, ma famiglie impegnate in riti ancestrali. Zinacantan è invece famosa per la coltivazione di fiori, che esportano in tutto il Paese. Anche San Cristòbal vi incanterà attraverso i colori dei suoi quartieri, la vivacità del suo mercato locale e le famose chiese. Pernottamento.


Giorno 10: San Cristobal de las Casas – Palenque (213 km 5 ore senza soste)
Partenza con bus di linea per Palenque. Normalmente gli autobus prevedono una sosta ad Agua Azul; nel caso in cui questo non fosse previsto si potranno prendere le due tratte in modo separato, così da avere il tempo per la visita. Le cascate di Agua Azul sono una serie di salti d’acqua su roccia chiara levigata, che si fanno spazio all’interno di una giungla molto suggestiva e dov’è possibile fare il bagno. Arrivo a Palenque, sistemazione e pernottamento.


Giorno 11: Palenque
Mattina dedicata all’escursione opzionale nel sito archeologico maya di Palenque, racchiusa nella giungla tropicale. Le architetture principali del sito sono il Tempio delle Iscrizioni, uno dei monumenti funebri più importanti del Centro America; il complesso del Palazzo, un insieme di edifici, corti e torri connessi tra loro, e il gruppo delle Croci, diversi templi adagiati su una piramide a gradini. Un altro luogo interessante in zona è la cascata di Misol Ha, che si tuffa in una pozza dove è possibile nuotare. Resto della giornata libera e pernottamento


Giorno 12: Palenque – Campeche (302 km 5 ore)
Colazione e partenza con bus di linea per Campeche. Arrivo e tempo libero a disposizione per visitare la città barocca dal cuore coloniale, circondata ancora oggi da una parte dell’antica muraglia che la difendeva dagli attacchi dei pirati. Lo stile coloniale di Campeche è riscontrabile a Parque Principal, piazza principale della città, mentre la Catedral de la Inmaculada Concepción risulta essere la più antica di tutto lo stato. Fra le case color pastello di Calle 59 troverete un grande assortimento di locali e café dove rilassarvi e assaggiare ottimi frutti di mare e pesce fresco. Pernottamento.


Giorno 13: Campeche – Merida (302 km 5 ore)
Dopo colazione partenza con bus di linea per Merida. Arrivo e tempo a disposizione per le visite libere della città e della zona archeologica di Uxmal. A Merida, definita la “città bianca” per i suoi edifici intonacati di bianco, consigliamo una sosta allo zocalo, dov’è facile trovare qualche improvvisazione di ballo, alla Cattedrale, Palazzo del Governo e Casa de Montejo. Uxmal è una delle più importanti testimonianze della civiltà Maya; fra le strutture più importanti ci sono la Piramide dell'Indovino, il Quadrilatero delle Monache, il Campo del gioco della pelota, il Palazzo del Governatore, la Casa delle tartarughe, la Gran Piramide e la Colombaia. Pernottamento.


Giorno 14: Merida – Playa del Carmen (300 km 4 ore)
Partenza con bus di linea per Chichen Itza e visita libera del sito, diviso in due zone architettoniche, quella sud, risalente al VII secolo, e quella centrale, del X secolo. Al termine proseguimento su bus di linea per Playa del Carmen. Pernottamento.


Giorno 15: Playa del Carmen
Colazione, saluti finali e conclusione del tour.


Perchè il volo non è incluso? Come posso prenotarlo?
Il costo del biglietto aereo varia da città a città e ciò non ci permette di offrire un pacchetto che includa anche il volo. Comunicaci da dove vuoi partire e ci occuperemo noi di trovare la soluzione migliore per poi inviarti un preventivo tutto compreso.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
20/07/20 / 03/08/20
Quota a persona in camera doppia per 15 giorni/ 14 notti
€ 1090
03/08/20 / 05/09/20
Quotazione su richiesta
---

Supplementi

dal 19/02/20 al 20/07/20
Supplemento singola solo se non si vuole condividere la camera con altri
€ 650
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

La quota s'intende a persona in camera doppia


La quota comprende
- Sistemazione in hotel 3 stelle per 12 notti
- Tutte le colazioni (tranne la mattina dopo la tratta notturna in bus)
- Trasporto in autobus di linea con aria condizionata tra le varie località (non sono inclusi i trasporti per le visite), in classe ejecutivo o standard a seconda della lunghezza del percorso
- Tratte incluse: 1) Mexico City-Puebla; 2) Puebla-Oaxaca; 3) Oaxaca-Tuxtla Gutierrez; 4) Tuxtla Gutierrez-San Cristobal; 5) San Cristobal-Palenque; 6) Palenque-Campeche; 7) Campeche-Merida; 8) Merida-Chichen Itza-Playa del Carmen;
- Team Leader per tutto il viaggio da Città del Messico a Playa del Carmen


La quota non comprende
- Il volo dall’Italia (N.B. Il volo dall’Italia è viceversa incluso nelle quote tour + volo).
- Gli ingressi e le escursioni nelle zone archeologiche, musei e aree naturali
- I taxi per gli spostamenti da e per le stazioni degli autobus e per le zone archeologiche e per le escursioni definite libere e opzionali
- Pasti, guide, bevande, mance
- Tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende” o nel programma

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

Note importanti


1)Il gruppo sarà composto da un massimo di 14 partecipanti
2)Sarete accompagnati dal Team Leader Italiano per tutta la durata del viaggio da Città del Messico a Playa del Carmen
3)Le visite e le escursioni considerate libere e opzionali descritte nel programma sono una traccia delle cose che si possono fare, sarà cura del nostro team leader proporle e organizzarle e dovranno essere acquistate in loco.
4)Tutto l’itinerario è articolato con spostamenti interni con bus di linea. Le tratte di lunga percorrenza sono effettuate da veicoli particolarmente confortevoli. Ricordarsi di portare in cabina un capo pesante poiché è solito tenere la temperatura dell’aria condizionata molto bassa.
5)Abbinamento garantito in camere condivise (doppie o triple) per chi viaggia da solo
6)Supplemento singola solo se la vuoi 650€
7)Possibilità di camera doppia in caso di 2 pax con semplice richiesta all'atto della prenotazione.


Info utili
Passaporto: Passaporto con una validità residua di almeno 6 mesi.
Visto d’ingresso: non necessario per turismo fino a 180 giorni di permanenza nel Paese.Terminato il suddetto periodo occorre uscire dal Paese
Vaccinazioni obbligatorie: non è richiesta alcuna vaccinazione obbligatoria. Consigliate, previo parere medico, le vaccinazioni contro epatite A e B, salmonella, morbillo.
Situazione climatica: il Messico è un Paese sub-tropicale e presenta una gran varietà di climi che si possono ricondurre a tre tipologie:
- Desertico e semi desertico: in alcuni Stati del nord del Paese (Bassa California del Sud, Sonora, Durango, ecc.) con scarse precipitazioni, alta temperatura diurna e bassa temperatura notturna;
- Temperato: sull’altopiano oltre i 2000 metri sul livello del mare (Città del Messico, Puebla, Toluca, San Luis Potosi, Aguascalientes etc.).
In inverno il clima è molto secco (a partire dal mese di dicembre), temperatura gradevole nelle ore diurne e forte escursione termica notturna (20º C a mezzogiorno, 5/6º C all’alba).
In primavera vi sono scarse precipitazioni, la temperatura è in continua ascesa (25/30º C diurna; 15/20º C notturna).
In estate le precipitazioni – generalmente pomeridiane e notturne – sono abbondanti e mitigano il clima, con un abbassamento graduale della temperatura da settembre a dicembre. Sull’altopiano (Guadalajara, Cuernavaca, tra 1.200 e 1.500 metri sul livello del mare) si registra un clima da temperato a caldo
- Tropicale: presente su tutte le coste ed al sud di Città del Messico. La temperatura è alta nei mesi invernali (25/30º C ) e molto elevata nel resto dell’anno (35/40º C ), con piogge nei mesi estivi e possibili fenomeni ciclonici (uragani), orientativamente da giugno ad ottobre.
Fuso orario: -7h rispetto all'Italia nella capitale
Lingue parlate: spagnolo, dialetti amerindi (nahuati, maya, mixteco, otomi, zapoteco).
Religioni:cattolica in larga maggioranza.
Moneta locale: Peso messicano (MXN)

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!